testata giornalistica diretta dal Prof. Luca Filipponi
Data di Pubblicazione: 09-06-2011
Data di Scadenza: 00-00-0000
Data di Pubblicazione: 06-06-2011
Data di Scadenza: 00-00-0000
Data di Pubblicazione: 06-06-2011
Data di Scadenza: 00-00-0000
Data di Pubblicazione: 13-05-2011
Data di Scadenza: 00-00-0000
Data di Pubblicazione: 13-03-2009
Data di Scadenza: 31-05-2009
Data di Pubblicazione: 06-04-2008
Data di Scadenza: 00-00-0000
 

-Assisi-27-03-2012
“I GESSI DI BOTERO: RETROSPETTIVA 1973-2012”.
Mostra Internazionale curata da Zeno Zoccheddu

Da sabato 17 marzo a venerdì 31 agosto del 2012 la Città di Assisi ospita la mostra “I Gessi di Botero. Retrospettiva 1973-2012”. L’esposizione, che si trova presso il Palazzo del Monte Frumentario in via San Francesco, è promossa dalla Città di Assisi, con il patrocinio della Regione Umbria e della Provincia di Perugia, e curata dall’Associazione Arte Internazionale. Il curatore della mostra è Zeno Zoccheddu e il direttore artistico è Ernesto D'Orsi. La mostra propone una retrospettiva che ripercorre l’attività dello scultore e pittore colombiano dal 1973 al 2012. Fernando Botero, artista contemporaneo attualmente considerato il più pregiato nativo dell’America Latina, è noto per aver introdotto lo stile originale figurativo denominato “Boterismo”, che caratterizza l’interpretazione di uomini, animali, nature morte e paesaggi con volumetrie esagerate ed insolite, di grande eleganza e leggerezza. La scelta della mostra ospitata dalla Città di Assisi è ricaduta su un punto di vista assolutamente originale: esporre per la prima volta al mondo le sculture di gesso. Sono ben 76 le opere collocate sui quattro piani del Palazzo del Monte Frumentario, struttura medievale recentemente restaurata, e includono opere monumentali, come anche di medie e piccole dimensioni. Oltre ai gessi, la mostra conta anche 39 disegni, di grandi e medie dimensioni. Inoltre, presso la Piazza del Comune del centro storico di Assisi, è stato collocato il “Cavallo”, scultura bronzea monumentale realizzata dal Maestro Botero nel 1999. Data la particolarità dell’esposizione (tutte le sculture in gesso sono state restaurate dallo stesso Botero presso il suo studio di Pietrasanta) e il ricorrere del suo ottantesimo compleanno, il Maestro sarà presente all’inaugurazione della mostra, il giorno sabato 17 marzo 2012. L’esposizione è coordinata da un prezioso catalogo edito da Arte Internazionale Libri, che ritrae tutte le opere in esposizione. Biglietteria: ingresso intero 10,00€ ingresso ridotto 6,00€ ingresso famiglia 15,00€ Info: La mostra è aperta tutti i giorni, festivi inclusi, con orario continuato (dalle ore 10.00 alle ore 19.00). Su prenotazione, è disponibile il servizio guida. Per ricevere maggiori informazioni è possibile contattare la segreteria della mostra al 342.7506074 o visitare il sito internet della Città di Assisi (www.comune.assisi.pg.it)

       Visualizza il link
 




Europanews Periodico di informazione online della testata giornalisitica Giovani europei
iscritta presso il Tribunale di Spoleto reg. n°91 rilasciata il 25/03/1997
Direttore responsabile - Prof. Luca Filipponi eugiov@tin.it Direttore - Prof. Marcello Bemporad
In redazione - Angelica Mariotti, Elisabetta Placanica, Riccardo Luccioli - e-mail: medialux@tin.it
L'invio di informazioni e documenti di qualsiasi natura si intenderà a titolo gratuito, ed il diritto irrevocabile di usare, pubblicare, riprodurre ed eventualmente modificare il sopraccitato materiale